MENU
 
 

Nel Tempio della memoria di Timau

Timau, 5 giugno 2011


Tra due ali di pietra, quasi mani disgiunte rivolte al cielo, si rivela il Tempio Ossario di Timau. 
Conserva resti di uomini, di soldati consunti dal tempo, ma vivi nelle iscrizioni che contornano il luogo sacro.

Inducono a riflessioni. Tutti gli esseri viventi sono, per natura, portati a morire, ma talvolta la morte di uno diviene regalo di vita per altri.

Non debbo forse la vita mia a quella di mio padre e di mia madre che oggi riposano, come il grano sotto il campo invernale, nella terra ospitale, in attesa della resurrezione?

Il compito misterioso di ogni essere è la sua perpetuazione, fisica e morale, in nuovi esseri. Il senso supremo della morte è l'immortalità.

Sono padre: vivo per i miei figli e quando morirò, rivivrò nei miei figli.

Essi poi risponderanno al richiamo d'amore che daranno luce a nuove vite e io rivivrò in una giovinezza immortale.

Dio mio che cosa grande essere padre e lasciare la vita da padre.

Un popolo la cui gioventù si alimenta di tale grandezza, di vita in vita, non morrà mai.
La vita può imporre a un'intera generazione un compito grandissimo; è possibile che una generazione intera debba sacrificarsi in una terribile guerra, perché le generazioni future possano vivere in libertà.

Chi muore per il bene e la libertà della sua terra, muore per l'immortalità sua e della propria gente.

Nel tempio di Timau, riposano tanti italiani caduti sulle cime che sovrastano la chiesa, i nomi dei morti sono impressi nelle formelle bronzee e, ogni anno, vengono ricordati in religioso silenzio.

Ne morirono altri le cui spoglie furono dilaniate e disperse sui dirupi, quelli non hanno nomi, ci sono sconosciuti, ma nella sacralità del Tempio si raccoglie anche il loro spirito.

Noi rendiamo memoria di tutti coloro che caddero nella inumana lotta, noi ricordiamo i nomi di tutti coloro che vissero e soffrirono quelle ore di tregenda ed anche di coloro che continuarono a vivere, e si perpetuano, continuano a vivere in noi.

                 "Alpino Anonimo"

FRASI CELEBRI SULLA PACE

  • ''La felicita' e la pace del cuore nascono dalla coscienza di fare cio' che riteniamo giusto e doveroso, non dal fare cio' che gli altri dicono e fanno.'' - GANDHI

  • ''La poesia e'un atto di pace. La pace costituisce il poeta come la farina il pane.'' - Pablo Neruda

  • ''Per avere una vera pace, bisogna darle un'anima. Anima della pace e' l'amore.'' - Paolo IV

  • ''La migliore costituzione per qualsivoglia potere, si comprende facilmente a partire dal fine dello stato civile: che non e' niente altro che la pace e la sicurezza della vita.'' - Spinoza

  • ''Siate sempre in guerra co i vostri vizi, in pace con i vostri vicini, e fate si che ogni anno vi scopra persone migliori.'' - B. Franklin

  • ''L'Italia, a mio avviso, deve essere nel mondo portatrice di pace: si svuotino gli arsenali di guerra, sorgente di morte, si colmino i granai di vita per milioni di creature umane che lottano contro la fame. Il nostro popolo generoso si e' sempre sentito fratello a tutti i popoli della terra. Questa e' la strada, la strada della pace che noi dobbiamo seguire.'' - S. Pertini

  • ''Non si puo' separare la pace dalla liberta' perche' nessuno puo' essere in pace senza avere liberta'.'' - Malcom X

  • ''Non importa la durata del viaggio, ne' il tempo trascorso, ma il cammino intrapreso e percorso e le impronte Amore lasciate per sempre....'' - Anonimo

  • '' La pace non puo' regnare tra gli uomini se prima non regna nel cuore di ciascuno di loro. '' - Karol Wojtyla

  • '' La pace e' piu' importante di ogni giustizia; e la pace non fu fatta per amore della giustizia, ma la giustizia per amor della pace.'' - Martin Lutero

  • ''Apprezza cio che sei perché tu sei amore, quell'amore che cerchi in ogni cosa e in ogni dove. Accogli cio' che tu sei perche' tu sei cio' che cerchi di essere, cio' che tu vuoi essere, tu sei la vita che crea la tua vita. Accetta te stesso, amore del tuo amore, perché tu sei cio' che hai tanto bisogno di essere. Sorridi all'amore che tu emani perche' tu sei quell'amore che cerchi in ogni luogo, pace dei tuoi sensi.'' - Paulo Coelho

New-CMS 2.9.7 Valid CSS Valid html 5 GNU General Public License Admin
This page was created in 0.021 seconds
Contenuto del div.